• La giovane judoka della ASD Solaris ha partecipato domenica 4 giugno al Campionato Italiano Cadetti a Riccione nella categoria 44 Kg. Alla gara hanno preso parte le migliori atlete provenienti da tutta Italia che hanno superato le fasi eliminatorie regionali.
    Davanti ad un palazzetto pieno di spettatori Terezia è partita subito in quarta vincendo il primo incontro. Grazie a questa vittoria sarebbe bastato un solo successo nei tre incontri successivi per qualificarsi almeno tra le prime quattro atlete e magari tentare di raggiungere il podio. Per dare un’idea dell’importanza di un risultato di questo genere, c’è da dire che la Federazione assegna di diritto alle prime quattro qualificate la cintura nera per meriti sportivi. Terezia si è battuta come un leone nei successivi incontri contro avversarie molto forti e anche più vecchie di lei (nella categoria cadetti è al primo dei tre anni) senza però riuscire a strappare la vittoria. Peccato. Resta comunque l’estrema soddisfazione dei Maestri Mirco e Enos che commentano: “Terezia ha dimostrato di essere un’atleta in continua crescita. Se l’impegno in allenamento dimostrato quest’anno continuerà anche nelle prossime stagioni, cosa di cui non dubitiamo, i risultati importanti, anche a livello nazionale, non tarderanno ad arrivare”.
    A Terezia, ai Maestri e a tutti i ragazzi del gruppo di judo vanno i complimenti di tutta l’Associazione per la splendida stagione. Bravi tutti!

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner presti invece il consenso all’uso di tutti i cookie. Maggiori informazioni

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner invece presti il consenso all’uso di tutti i cookie.

Chiudi